La Organisation for Economic Cooperation and Development (OECD) accoglie oltre 500 tirocinanti ogni anno. 

I tirocini sono rivolti a studenti iscritti ad un corso di laurea o dottorato in un campo o disciplina attinente al lavoro dell'OCSE. E', inoltre, richiesta: 

  • un'ottima conoscenza dell'inglese e/o del francese;
  • il possesso di solide competenze quantitative e informatiche;
  • eccellenti capacità di redazione e comunicazione;
  • capacità di lavorare in un ambiente di squadra multiculturale e internazionale.

I tirocinanti selezionati svolgeranno attività di ricerca nelle aree di lavoro dell'organizzazione o in uno dei settori trasversali dell'organizzazione (risorse umane, comunicazione, gestione di eventi, finanza, settore legale ecc..).

I tirocini avranno una durata compresa tra uno e sei mesi (con possibilità di proroga fino a 12 mesi). E' prevista una retribuzione pari a 700 euro mensili

La maggior parte degli stage si svolgerà a Parigi. Alcuni tirocini, invece, potranno svolgersi presso una delle sedi regionali dell'organizzazione (Berlino; Città del Messico; Tokyo; Washington DC). A causa dell'emergenza sanitaria i candidati selezionati potrebbero svolgere il loro lavoro da remoto.

Maggiori informazioni sul programma di tirocinio sono disponibili nella pagina dedicata sul sito dell'OECD.

L'attuale avviso è valido fino al 31 agosto.

E', tuttavia, possibile inviare la propria candidatura in ogni momento dell'anno.